Manca querela, prosciolto vescovo Massa

Non luogo a procedere per mancanza di querela per il vescovo di Massa Carrara e Pontremoli, mons. Giovanni Santucci, che esce così dal processo a Massa (Massa Carrara) nato nell'ambito del procedimento contro l'ex parroco Gianluca Morini, soprannominato don Euro dai fedeli perché avrebbe utilizzato elemosine e donazioni a scopi personali, da incontri con escort a viaggi, alberghi e cene di lusso. Mons. Santucci era accusato di tentata truffa e appropriazione indebita, reati per i quali la nuova normativa richiede la querela di parte, assente nel caso del vescovo a cui la procura contestava un prelievo di 1.000 euro dal fondo della Fondazione Pie Legati per Morini "senza alcuna spiegazione" e l'aver fatto pressione su un'assicurazione per aumentare il punteggio di invalidità sempre in favore di don Euro.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Tirreno
  2. Il Tirreno
  3. Il Tirreno
  4. La Voce Apuana
  5. Il Tirreno

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Podenzana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...